OSM e Haiti earthquake

OSM e’ entrata in azione anche per contribuire alla realizzazione della cartografia della zone colpite dal terremoto ad Haiti.

“La mancanza di mappe aggiornate alla reale situazione post terremoto rischiava di compromettere le attività di salvataggio. Appena sono state rese disponibili foto aeree delle zone colpite, i nostri volontari si sono, indipendentemente, messi all’opera e hanno iniziato a inserire dati nel nostro database, questo ha portato, nel giro di
poche ore, alla generazione di mappe aggiornate dell’isola, con indicate tutte le strade ancora percorribili, le posizioni dei campi profughi, ponti inagibili, eccetera.

Le mappe vengono continuamente aggiornate e sono rese immediatamente disponibili per qualsiasi uso, commerciale, o umanitario. Esse sono scaricabili sui navigatori portatili e usate sui cellulari dotati di GPS.

E’ uno straordinario esempio di come un approccio partecipato puo’ funzionare anche in questi drammatici casi”

fonte: http://wiki.openstreetmap.org/wiki/WikiProject_Haiti/Press_info

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...