geopy | geocoding con gmaps

Ho provato geopy. Un fenomeno. Cito dal sito geopy makes it easy for developers to locate the coordinates of addresses, cities, countries, and landmarks across the globe using third-party geocoders and other data sources, such as wikis.”

Per installarlo ho seguito le istruzioni riportate in questa pagina.

svn co http://geopy.googlecode.com/svn/trunk/ geopy-trunk
cd geopy-trunk/
sudo python setup.py install

(al primo tentativo mi avvisava della mancanza di un pacchetto richiamto dal setup; si trattava di “python-setuptools” che ho poi installato via apt-get).

Fatto questo ho seguito le istruzioni della pagina “gettingstarted“.

In particolare questo metodo (dopo aver reperito una APIKEY da qui):

Lanciato python con:

$ python

mi si presenta il prompt >>>. Inserire la seguente chiamata:

>>> from geopy import geocoders

quindi ho provato con il codice di prova indicato nella pagina:

>>> g = geocoders.Google('YOUR_API_KEY_HERE')  [INVIO]
>>> place, (lat, lng) = g.geocode("10900 Euclid Ave in Cleveland")  [INVIO]
>>> print "%s: %.5f, %.5f" % (place, lat, lng)  [INVIO]
10900 Euclid Ave, Cleveland, OH 44106, USA: 41.50489, -81.61027

E tutto e’ andato a buon fine.

Ora sto provando con alcuni civici del comune in cui lavoro: devo dire che i risultati sono molto confortanti. Devo creare uno scriptino per automatizzare l’inserimento degli indirizzi ed avere in output un file popolato con le coppi di coordinate (lat/long)…tosto davvero!


Annunci