maemo mapper | again!

Sto testando alla grande maemo -mapper (applicativo per navigazione che gira su nokia internet tablet).
La navigazione avviene tramite pre-caricamento di un file GPX dal menu “Rotte”.
Il file GPX puo’ essere generato mediante alcuni servizi disponibili on-line. Ho testato openrouteservice.org che permette di generare un percorso definendo indirizzo di partenza e di arrivo. Si basa su dati openstreetmap e fornisce in output un file in formato GPX o XML. Il file GPX puo’ essere caricato in Maemo-mapper ma non contiene la descrizione del percorso tale da poter essere interpretato dal sintetizzatore vocale (disponibile solo previa installazione del pacchetto “flite”). Il file XMl invece contiene la descrizione del percorso ma non e’ caricabile in maemo-mapper: :-|.
In alternativa si possono usare i servizi forniti da http://gnuite.com/cgi-bin/gpx.cgi; si tratta di un servizio che sfrutta la “rete” di googlemaps :-|. In questo modo si ottiene un GPX interpretabile dal sintetizzatore vocale.
Sono alla ricerca di un modo per convertire il file XML fornito da http://www.openrouteservice.org in GPX “valido” per il navigatore di maemo-mapper. Tuttavia ho anche scoperto che esiste un progettino (mi pare mantenuto dal creatore di maemo-mapper, John Costigan) che ha il lodevole scopo di creare un sistema di definzione dei percorsi interno a maemo-mapper. Una descrizione si trova qui.

Annunci

maemo mapper | navigazione

Maemo mapper funziona come navigatore, registratore di tracce, wpt,…
Per la navigazione ci sono due modi (non presenta un sistema di ricerca di indirizzi):

– 1. si pianifica in precedenza il percorso caricando una “rotta” da file GPX. Per un primo test mi sono appoggiato all’ottimo servizio di routing OpenRouteService.org.
Basta indicare l’indirizzo di partenza e si ottiene una descrizione del percorso (in aggiunta alla visualizzazione sulla mappa). Questo si puo’ scaricare in formato GPX.
Fatto questo lanciare MP. Dal menu’ scegliere “Rotte” -> “Apri” e selezionar eil GPX appena scaricato.
In questo modo viene visualizzato il tracciato in verde che verra’ seguito durante il routing.

– 2. se si e’ connessi alla rete dal menu’ selezionare Rotta -> Scarica.

Menu -> Rotta -> Scarica

Compare una finestra di impostazione della posizione di partenza e di arrivo (si puo’ scegliere se usare l’ttuale posizione GPS come partenza) . Inserire l’indirizzo della partenza e della destinazione (avendo impostato prima il “Router” che puo’ essere Goole o Yandex). Dare Ok e vedremo visualizzata in verde sulla mappa la traccia che indica il percorso da fare. Se abbiamo installato anche il sintetizzatore vocale comincera’ a parlarci per dirci cosa far :-).

Impostazione della rotta da percorrere