Qgis | campagna mirata per risolvere bugs e tickets

Paolo Cavallini, presidente di gfoss.it e responsabile del settore finances & marketing (oltre ad altri importanti ruoli) del progetto qgis lancia una campagna per raccogliere fondi mirati alla risoluzione dei principali bugs del software gis open source qgis. Più siamo e meglio è 🙂

Questo il post girato in lista gfoss.it lunedì 27 aprile 2009:

“Com’e’ noto, nessun software e’ immune dai bugs, e qgis non fa
eccezione. Ho deciso di dare una mano in concreto per risolverne alcuni,
mettendo a disposizione qualche soldo per coinvolgere un paio di
sviluppatori in piu’ ed assegnare loro specifici bugs.
Si tratta quindi non di un finanziamento per il funzionamento generale
del processo, ma di uno mirato alla risoluzione di bugs specifici, da
erogarsi solo in caso di effettiva soluzione.
Se altri collaborano, il processo sara’ ovviamente piu’ rapido ed efficace.”

L’iniziativa è semplice: chi vuole propone un bug o ticket da risolvere e stanzia una cifra per stimolarne la risoluzione; lo sviluppatore valuta se quella cifra è congrua (ovviamente più siamo a “donare” e più aumenta la possibilità che il bug/tischet venga preso in considerazione).

Dal canto mio sollecito la soluzione di un ticket https://trac.osgeo.org/qgis/ticket/748 relativo alla digitalizzazione “in appoggio” a linee o parti di linee e/o parti di poligoni senza dover rincorrere i vertici “one by one”.
E’ attiva la pagina http://www.qgis.org/wiki/Bugs per contribuire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...